Dintorni di Atene

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Atene

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti

Dintorni di Atene

Nella parte meridionale di Atene, che si estende lungo il golfo Saronico, ma anche nelle altre zone dell’Attica, ci sono centinaia di spiagge attrezzate o libere, dalle acque pulite e di facile accesso. Alcune di queste sono state premiate dal programma “Bandiere blu d’Europa” per la pulizia e la protezione dell’ambiente costiero.
Facilmente raggiungibili da Atene in meno di un’ora sono Faliro, Glyfada, Voula, Vouliagmeni e Varkiza. Sono zone particolarmente adatte per camminare sulla spiaggia o per nuotare. Potrete passeggiare sulle marine che si trovano lungo tutta la costa e pranzare o cenare sul mare.
Atene è una delle poche capitali europee che possa contare, a stretto raggio, su una così estesa varietà di spiagge, anche se invariabilmente gremite nella bella stagione. Una popolarità che risale agli anni ’60-’70 quando gli Onassis e le star del nuovo cinema greco scoprono l’Attica quale palcoscenico sociale privilegiato.
Nella punta meridionale dell’Attica è da visitare il Tempio di Poseidone, aperto fino al tramonto. Alto sulle rocce di Sounio, eretto per volere di Pericle nel V secolo a.C., con le sue colonne doriche stagliate nell’oro fuso e porpora di un tramonto romantico, è oggi una meta spesso funestata da orde turistiche di consumo.

Capo Sunio