Teatro Antico di Dioniso di Atene

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Atene

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti

Teatro antico di Dioniso di Atene


Dopo aver oltrepassato l’ingresso che conduce al sito archeologico, alle pendici meridionali dell’Acropoli, vedrete il teatro più antico tra quelli conosciuti al mondo, il Teatro di Dioniso. In questo luogo, i quattro più celebri poeti greci, Eschilo, Aristofane, Euripide e Sofocle, presentarono “le prime” delle loro opere nel V sec. a.C. La cavea e il proscenio in origine erano di legno. Nel corso del IV sec. a.C., però, furono ricostruiti in marmo. Oggi si conservano solo parti della cavea in pietra. Secondo gli esperti, il teatro poteva ospitare fino a 17.000 spettatori. Continuando, incontrerete la Stoà di Eumene, costruita nel II sec. a.C. da Eumene II, re di Pergamo. La funzione principale di questo portico era quella di proteggere gli spettatori dal maltempo e dal sole.

Teatro Dioniso

 

*******************************

Cosa vedere ad Atene

 

Acropoli

Teatro antico di Dioniso

Odeion di Erode Attico

Agorà antica

Agorà romana

Plaka

Monastiraki

Piazza Syntagmatos e Giardino Nazionale

Museo Benaki

Museo Archeologico Nazionale

Tempio di Zeus Olimpio e Arco di Adriano

Museo degli strumenti popolari greci

Cimitero del Keramikòs

Collina di Filopappo

Quartiere di Kolonaki

Stadio Panatenaico

Colle del Licabetto

Museo d’arte cicladica e dell’antica Grecia

Mercati generali